«

»

nov 18 2010

Papareschi: incubo? realtà. Destra e demagogia.

FacebookTwitterGoogle+Printcondividi

(18.11.10) La zona Papareschi da anni è la speranza mai domata, l’incubo sempre vivo con cui si misurano gli abitanti del quartiere Marconi.
Una zona compresa tra Lungotevere Gassman, Viale Marconi, Piazza della Radio, una zona che ha visto l’affermarsi di valide e pregevoli inizitive culturali (Il Teatro India) ma ha visto il falimento di quelle politiche di compensazione (edificazione, oneri concessori come risarcimento per la collettività) che anche il centro sinistra fece.
Una zona che ha toccato con mano la demagogia della destra in tema di sicurezza.
Chi vive nel territorio, dai circoli politici alle associazioni, ha più volte documentato lo sbando, il degrado, il desiderio dei cittadini di riscatto e di fruibilità del quartiere.
Marconivideodem ha documentato in un la situazione complessiva evidenziando pregi, difetti e la storia di questa zona.
Era un anno fa. Oggi la situazione è decisamente peggiorata.
I cittadini più volte hanno segnalato situazioni a rischio per la vicinanza di scuole, centro anziani, parrocchie con insediamenti abusivi e luoghi di degrado.

ex Mira Lanza

Le parole della destra, pura demagogia della Giunta Alemanno, sono bruciate all’aria producendo la stessa nube tossica che spesso respiriamo quando si bruciano i copertoni delle auto.

La situazione a [Piazza della Radio], regno ormai di un abusivismo e illegalità imperante (Marconivideodem ed il video “Una normale domenica di ottobre”) e ciò che avviene nella zona Papareschi, accanto a scuole e centro anziani – come documentato in questo [recentissimo video del PD ROMA] devono essere risolte al più presto e con provvedimenti urgenti.

La pazienza dei cittadini è ormai finita.

ads by epas4.net: Vola air berlin

Dettagli sull'autore

admin

admin di marconivideodem