«

»

gen 04 2011

La storia di Marconi (su arvaliastoria.it)

FacebookTwitterGoogle+Printcondividi

(04.01.11) Arvaliastoria.it è un interessante sito che tratta del patrimonio culturale e archeologico del territorio del Municipio XV.

Il sito →arvaliastoria.it, animato dall’attento e preparato Antonello Anappo, in uno dei suoi articoli ci parla della storia dei 7 quartieri che compongono il municipio XV.  Marconivideodem ne estrae, e vi presenta, la parte relativa al nostro quartiere; seguendo questo link invece potrete leggere →l’articolo completo.

(da arvaliastoria.it)

Marconi è la prima delle sette sezioni urbanistiche del Municipio XV (insieme a Magliana Nuova, Portuense, Corviale, Trullo, Magliana Vecchia e Ponte Galeria), di cui costituisce la parte più vicina al Centro storico.

Le testimonianze archeologiche più antiche sono localizzate alla Ex Mira Lanza, con resti di una postazione commerciale sul Tevere di epoca arcaica. Il popolamento dell’area è compreso tuttavia tra la fine dell’epoca repubblicana (Horti di Cesare) e l’inizio di quella imperiale (Via Portuensis, Villa di Pietra Papa), quando i ceti sociali più deboli di Roma (ma economicamente più vitali: artigiani, portuali, liberti, stranieri) si insediano nella fascia extraurbana a ridosso del Trans Tiberim. In epoca medievale le fonti attestano il ripopolamento agrario (Piana di Pietra Papa) fin dall’anno Mille. Con la costituzione dello Stato unitario nell’area si insediano le prime attività produttive (Mira Lanza, Molini Biondi, Porto fluviale). Nel Dopoguerra inizia l’edificazione in forme intensive, lungo il tridente Oderisi da Gubbio – Viale Marconi – Lungotevere, con origine da Piazzale della Radio.

Il nome del quartiere deriva dalla sua arteria principale (Viale Guglielmo Marconi) che ne attraversa longitudinalmente il territorio da Ponte Marconi al sottopasso di Porta Portese. I confini attuali, determinati nel 1977, comprendono, oltre l’area pianeggiante disegnata dall’ansa fluviale e dalla Ferrovia Roma-Pisa (Pietra Papa), anche la fascia precollinare lungo l’asse di via Quirino Majorana (Ex Purfina e Nuovo Trastevere).

I dati comunali al 31 dicembre 2008 indicano una popolazione residente di 35.111 abitanti.

(Antonello Anappo)

Giusto due anni fa, sempre relativamente al nostro quartiere, il Municipio XV organizzò un partecipatissimo incontro in cui fu presentato il libro di Andrea di Mario” Dal Piano di Pietra Papa a Viale Marconi”, ricostruzione storica ricca di cartografia.  Ce lo ricorda con orgoglio Carla Boto, del circolo PD Marconi, che in →questo articolo ha raccontato quell’esperienza.

E sempre su quell’avvenimento il → punto di vista di uno storico autore del giornale online Pontediferro che unisce alla sua esperienza pluriennale anche una pluriennale vita e conoscenza del nostro quartiere.

ads by epas4.net: Vola air berlin

Dettagli sull'autore

admin

admin di marconivideodem